Caso Studio: Studio CDL Frau Andrea – Andrea Frau

Caso Studio: Studio Frau Andrea

Intervista a Rag. Andrea Frau, titolare.

PROFILO AZIENDALE

Azienda:
Studio Frau Andrea 

Settore:
Consulenza del Lavoro 

Dimensione organizzazione:
Small Business (da 5 a 8 collaboratori)

Attività:
Lo Studio Frau opera nell’ambito della consulenza del lavoro e fiscale. Specializzato in materie di amministrazione del personale, giuslavoristiche, stragiudiziarie in materia di rapporti con il personale e gli Enti previdenziali, svolge la sua attività nella provincia di Cagliari.

Sito internet:
www.studiocdlfrau.it

Studio Frau Andrea - Andrea Frau - Caso Studio Tweppy

Andrea Frau
Titolare

“Criticità e motivazioni per la scelta”


Q: Quali erano le criticità che ti hanno spinto a ricercare una soluzione per la tua organizzazione?

Il mio è uno studio di consulenza del lavoro e fiscale, e quindi siamo specializzati in materie di amministrazione del personale, gestione contenziosi, welfare, previdenza. Come è facile immaginare, è fondamentale soddisfare con professionalità le esigenze di imprese e privati cittadini che si rivolgono a noi.

Tuttavia, notavo sempre più che l’enorme quantità di contesti informativi relativi ai singoli clienti (come email, telefonate, sms e messaggi whatsapp), stavano creando confusione. Tutte le attività erano sempre più frenetiche, a discapito di un reale collegamento tra i collaboratori ed i clienti dello studio.

Cercavo quindi una soluzione che riportasse ordine nelle informazioni, un migliore coordinamento nonchè, conseguentemente, una migliore qualità del lavoro.

 

Q: Cosa ti ha convinto ad aderire al progetto Tweppy?

Come ho detto, mi interessava trovare una soluzione organizzativa per il gruppo di lavoro. Ad essere sincero, seguo Tweppy da diversi anni, fin dalla sua raccolta fondi del 2018. Da una parte aver visto una soluzione in continuo miglioramento, dall’altra un’esigenza organizzativa sempre più forte, mi hanno spinto a fare il primo passo necessario per portare il cambiamento che serviva allo Studio.

“Difficoltà riscontrate nel corso del progetto”


Q: Come è stato accolto il progetto dai collaboratori, non appena comunicata la decisione?

Sarò sincero, purtroppo nel mio Studio questo progetto non è stato accolto con entusiasmo, in quanto è stato percepito come un ulteriore adempimento. Poiché non è stato appoggiato, ha richiesto doppio impegno da parte mia, come imprenditore e titolare, per portarlo a compimento. Ma devo dire che ne è valsa la pena, ed i miei collaboratori si sono ricreduti!

 

Q: Quanto sei stato supportato dai consulenti Tweppy nelle prime fasi del progetto?

Abbastanza, il supporto è stato necessario per introdurre lo strumento e il metodo alla base del progetto. Gestire il cambiamento non è stato semplicissimo, dati i ritmi di uno studio che si occupa del personale delle aziende clienti, la frenesia, le urgenze ed gli imprevisti quotidiani.

Abbiamo iniziato abbandonando subito Outlook e gestendo la messaggistica WhatsApp
portandola quando possibile all’interno di Tweppy. Nella fase successiva i consulenti ci hanno aiutato ad organizzare le informazioni in pratiche e progetti personalizzate per la nostra realtà.

“Risultati ottenuti”


Q: Come si confrontano i risultati ottenuti rispetto alle tue aspettative iniziali?

Le aspettative iniziali erano la ricerca di uno strumento che portasse ordine, coordinamento e programmazione del lavoro. In buona parte è stato risolto e la serenità mia e del gruppo è decisamente migliorata. Questo anche grazie al fatto che il progetto Tweppy non si è limitato all’introduzione di uno strumento organizzativo, ma anche di una nuova metodologia di lavoro.

 

Q: Dopo quanto tempo hai potuto misurare i primi concreti benefici?

Circa 2 mesi. Forse se ci fosse stato più allineamento di intenti da parte dei miei collaboratori i benefici sarebbero stati riscontrati anche più rapidamente.

Ad ogni modo, la qualità del lavoro è aumentata, così come le tempistiche di risposta, evitando al contempo le dimenticanze. Credo sia molto importante continuare a crescere in questo progetto, alzando l’asticella e conseguentemente i benefici che ne traiamo.

Q: Andrea, un’ultima domanda: in definitiva, consiglieresti o hai già consigliato Tweppy a colleghi/amici imprenditori?

Certamente! Ho già dato i vostri riferimenti a qualche cliente interessato dal nostro cambiamento, dopo che hanno percepito un livello di servizio nettamente migliorato.

5 Stelle - Consigliato!

Prenota la Demo gratuita

Compila il form e un nostro consulente sarà a tua disposizione per una demo gratuita attraverso la quale potrai comprendere appieno le potenzialità del metodo Tweppy.

Il tuo messaggio è in caricamento.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

cinque × quattro =