Caso Studio: Amministrazione Rinzivillo Srl – Luigi Rinzivillo

Caso Studio: Amministrazione Rinzivillo Srl

Intervista al dott. Luigi Rinzivillo, titolare.

PROFILO AZIENDALE

Azienda:
Amministrazione Rinzivillo Srl 

Settore:
Amministrazione condominiale

Dimensione organizzazione:
Micro Business (da 2 a 4 collaboratori)

Attività:
La società Amministrazione Rinzivillo si occupa di amministrazione condominiali a Roma, mettendo a disposizione dei clienti una pluridecennale esperienza ed un forte network.

Sito internet:
rinzivillosrl.it

Caso Studio Amministrazione Rinzivillo Srl - Luigi Rinzivillo

Luigi Rinzivillo
Titolare

“Criticità e motivazioni per la scelta”


Q: Quali erano le criticità che ti hanno spinto a ricercare una soluzione per la tua organizzazione?

Ho iniziato ad avvertire delle criticità quando mi sono accorto che in ufficio tutti leggevano le email, senza però preoccuparsi di gestirle. Da questa consapevolezza ho maturato delle esigenze forti e ben precise: gestione efficiente delle comunicazioni e monitoraggio di chi si occupa di cosa.
Infatti, ci ritrovamo spesso in situazioni poco ideali. Ad esempio, se si leggeva la mail dopo gli altri colleghi, si tendeva ad ignorarla, non avendo però la certezza che fosse stata gestita. In altri casi si prendeva inveco in carico la richiesta, rischiando però di duplicare un lavoro già fatto. In ultima analisi si sentiva il collega, interrompendolo e perdendo entrambi molto tempo.
Era evidente come una gestione di questo tipo andasse a creare molte inefficienze. Ho quindi cercato un sistema che permettesse di migliorare e rendere univoci i nostri processi.

 

Q: Cosa ti ha convinto ad aderire al progetto Tweppy?

Mi ha convinto il fatto che Tweppy sia prima di tutto un metodo, non un semplice software. Questo era per me importante, perchè spesso gli strumenti differiscono tra applicazione teorica e gestione effettiva. L’unione dei due componenti “metodo” e “strumento” è invece la vera peculiarità di Tweppy.
Inoltre, ero attratto dalla possibilità di lavorare sulla stessa pratica in modo asincrono con i miei collaboratori, grazie alla chat collaborativa integrata.

“Difficoltà riscontrate nel corso del progetto”


Q: Come è stato accolto il progetto dai collaboratori, non appena comunicata la decisione?

Da un lato con molta curiosità, dall’altro anche con diffidenza. D’altronde, lasciare la strada vecchia per la nuova non è sempre facile. In ogni caso, il progetto ed il cambiamento sono stati accolti in modo positivo, senza nessuna resistenza.

 

Q: Quanto sei stato supportato dai consulenti Tweppy nelle prime fasi del progetto?

Abbastanza, comunque in maniera positiva e costruttiva. I consulenti hanno introdotto il metodo e lo strumento e configurato i processi iniziali. Come titolare e responsabile interno del progetto, mi interfacciavo direttamente con i consulenti. Ad essere sincero, a volte mi sono sentito quasi sotto osservazione dati i cambiamenti organizzativi che venivano introdotti, ma poi ci si abitua e ci si concentra sul processo di trasformazione.

“Risultati ottenuti”


Q: Come si confrontano i risultati ottenuti rispetto alle tue aspettative iniziali?

I risultati sono in linea con quanto atteso, e la gestione del cambiamento si è rivelata meno complessa del previsto. Conto comunque di migliorare, assieme a tutta l’organizzazione, dato che comunque siamo ancora ai primi passi e riteniamo importante crescere con Tweppy.

 

Q: Dopo quanto tempo hai potuto misurare i primi concreti benefici?

Dopo circa 1 mese abbiamo iniziato a riscontrare i benefici. Ma, come ho detto, siamo ancora quasi all’inizio e c’è sicuramente spazio di crescita e miglioramento. Ad esempio, al momento non stiamo gestendo le PEC sullo strumento, preferendo gestirle in altro modo.

Q: Un’ultima domanda: in definitiva, consiglieresti o hai già consigliato Tweppy a colleghi/amici imprenditori?

Certo, ho già consigliato Tweppy a qualche azienda amica.

L’imprenditore lo consiglia!

5 Stelle - Consigliato!

Prenota la Demo gratuita

Compila il form e un nostro consulente sarà a tua disposizione per una demo gratuita attraverso la quale potrai comprendere appieno le potenzialità del metodo Tweppy.

Il tuo messaggio è in caricamento.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

15 + 8 =